Gonna da strega – Tutorial di cucito per principianti

Un tempo possedevo molte gonne lunghe fino a terra, leggermente svasate o a sirena, spesso asimmetriche, di cotone, di crepe o di lana ma perlopiù nere. Da strega insomma. Erano un capo base del mio guardaroba in estate e in inverno, con i collant a 1000 denari e perfino con le calze a rete… vabbè ero giovane.
Prosperavano e si moltiplicavano, poi ad un certo punto si sono estinte. Una serie di circostanze (dimagrimenti, susseguenti reingrassamenti, gravidanza e relative epurazioni delle taglie inadatte) ne hanno decretato la scomparsa. Nel frattempo si sono estinte anche dai negozi.
Per molti anni non ci ho pensato più, rifugiandomi nel rassicurante paio di jeans o facendomi corrompere dall’aberrante accoppiata abitino&leggings (chiedo perdono).
Poi è capitato all’improvviso: ne ho vista una su un catalogo (mi scrivono solo loro ormai) ed è stato come se tutti questi anni non fossero passati… perché strega è per sempre.

gonna-a-strega

Realizzazione della gonna da strega

Questo è a tutti gli effetti un progetto di cucito alternativo e militante: niente cartamodelli, poche essenziali misure, tecnica alla portata di chiunque… e velocità di realizzazione.

Occorrente

  • Scampolo di maglina rigorosamente nero (2m circa);
  • Elastico alto 2.5cm;
  • Gesso, metro, forbici, tappeto da taglio e rotella.,
  • Macchina da cucire (of course).

Misure

schema taglio gonna lunga sirena

  • Lunghezza totale
  • Circonferenza fianchi (nel punto più largo)
  • Distanza tra il punto più largo e la vita

Disegno e taglio

taglio gonna a sirena

 

  1. Piegate la stoffa in sei per il lungo e segnate la lunghezza, il punto vita e i fianchi ed aggiungete un centimetro e mezzo in basso per l’orlo e 5 cm in alto per l’elastico.
  2. All’altezza dei fianchi segnate 1/6 della circonferenza fianchi più 2cm per le cuciture e centratela rispetto alla stoffa.
  3. Tracciate due lunghe linee diagonali dal fondo alla circonferenza fianchi e prolungatela fino all’altezza stabilita per il punto vita. Aggiungete 5cm per l’elastico.
  4. Tagliate 6 triangoli con la base di 12 cm e l’altezza di 32cm.

Realizzazione

realizzazione-gonna-da-strega

  1. Unire a due a due i pezzi ottenuti fissando ogni triangolo su di un telo della gonna, dritto contro dritto, allineando il bordo inferiore;
  2. Unire le parti ottenute, dritto contro dritto, lungo il lato più lungo;
  3. Terminate le parti unire l’ultima alla prima e chiudere così la gonna.

Rifiniture

Elastico

montaggio elastico

  1. Tagliare l’elastico a misura e chiuderlo ad anello;
  2. Fissarlo con un punto zig zag o overlock all’interno del giro vita;
  3. Rivoltarlo verso il basso e fissarlo con una cucitura dritta a 1/2cm dal bordo.

Orlo

orlo

  1. Rifinire il bordo inferiore con uno zig zag, con la tecnica dell’overlock o con la tagliacuci, se l’avete;
  2. Rivoltate 2cm e cucite con un punto dritto  sul rovescio a 1/2cm dal bordo. Se preferite orlate con l’ago doppio.

appesa

Grazie per avere letto fin qui. Sew you soon….

Un commento

  1. Che intrigante… bravissima. Sto cercando uno scampolo di pizzo da tenda (qualche volta si trovano) per provare a farne una versione femme fatale (de noialtri). Se lo trovo e arrivo alla fine ti condivido la foto. Complimenti per il modello 🙂 baci

Che ne pensi?