Infinity Dress e l’età che avanza – Tutorial

L’ Infinity Dress è la versione adulta della vestire la Barbie annodandole addosso fazzolettini, nastrini e tulle delle bomboniere. Sono necessarie, in egual modo, scarse competenze di cucito e scarsità di tette. Presto capirete il perché.

Ho di recente, mio malgrado, festeggiato (anche se festeggiato non è il termine più appropriato) il mio 39esimo compleanno. Dimenticati i lustri di feste passate, buffet ipertrofici, fiumi di alcool, dopo una gloriosa torta morbida al cioccolato fondente sono collassata miseramente durante uno speciale di Augias di anni fa sull’assassinio Moro.

Pertanto, per dare congruo rilievo al fatto che sono oramai un catorcio senza speranza, vi offro un tutorial per un abito assolutamente inadatto alla mia età. Ecco la versione impropria del famoso Infinity Dress cucito su richiesta per la mia tonica cognatina che, beata lei, ha ancora molte cartucce da sparare.

infinity dress

L’Infinity Dress è uno straccetto costituito da una gonna (più o meno lunga) e da due strisce di stoffa che annodate ed intrecciate diversamente permettono di trasformare l’abito in modo pressoché infinito. Il tutto senza il reggiseno. Quindi se avete un brutto rapporto con la forza di gravità è auspicabile che rivolgiate la vostra attenzione su progetti maggiormente prudenti.

La realizzazione tecnica di questo modello sfiora il ridicolo per cui lanciatevi senza remore.

Misura e taglio dell’ Infinity Dress

Per le misure io mi sono rifatta a questo schema trovato su Pinterest ma potete fare un po’ come vi pare in realtà: la gonna può essere lunga o corta, a forma di rettangolo e poi arricciato oppure a trapezio un po’ svasata, o ancora a ruota o semiruota.

A questo modello ho aggiunto un cinturino per ottenere un effetto un po’ più rifinito (oramai dopo il corso di cucito mi sono imborghesita pure io). Quindi allo schema qui sopra dovete aggiungere due strisce alte circa 5cm (compresi i margini di cucitura). La lunghezza dipende dall’elasticità della stoffa, io ho cercato di tagliarle di modo che aderissero alla circonferenza del sottoseno (potete anche tagliarle a misura e poi metterci un elastico).

Ho realizzato la gonna ritagliando un rettangolo lungo 50cm e largo il doppio della circonferenza sottoseno. E infine ho tagliato due strisce in drittofilo larghe circa 25cm e lunghe 2m (ma ne sarebbero bastati meno).

infinity dress

Confezione dell’ Infinity Dress

  1. Su una delle due strisce del cinturino segnate il centro davanti e i fianchi.
  2. Disponete le strisce allineandolo al margine opposto sul dritto. Per evitare una scollatura troppo profonda le ho sovrapposte al centro per circa 2cm. Se siete molto magre, come la mia modella, ricordatevi che le strisce non devono superare i segni dei fianchi, in quel caso arricciatele leggermente.
  3. Sovrapponete il secondo cinturino con il rovescio rivolto verso l’alto e cucite il lato dove ci sono i margini delle strisce.

 

Rivoltate il cinturino e chiudete le estremità formando un anello, dritto contro dritto allineando bene la cucitura.

Chiudete il retro della gonna e segnate anche il centro davanti e i fianchi.

Unite la gonna al cinturino. Mettete la gonna al dritto dentro il cinturino al rovescio e allineate i margini. Fate combaciare il quattro punti cardinali (fianco destro e sinistro, centro davanti e dietro) nella gonna e nel cinturino. Sistemate l’eccedenza della stoffa della gonna formando delle piegoline e fermatele con gli spilli. Cucite.

Rifinite la gonna in fondo con l’orlo con l’ago doppio. Ed avete finito.

 

Ora fatevi un trip su YouTube ed imparate almeno tre dei settecentomilamodi di allacciarlo. Potete cominciare da questo.

Sew you soon.

6 commenti

  1. Liliana Colli

    Il vestito non fa per me, vista la mia veneranda età…forse per mia figlia, che non ha problemi con la forza di gravità. Bravissima come sempre e divertentissima!

  2. Fighissimo! L’avevo visto su pinterst anche io ma il coraggio di farlo adesso me l’hai dato tu! Sbaglio o il modello blu del video ha anche una fascia corpetto? Perché delle foto e descrizioni del tuo, mi pare che non ci sia. Brava e grazie per essere sempre fonte di ispirazione!

  3. Bellissimo! E che invidia quella cucitura così perfetta e pulita 😀 brava!!!! ❤️

Che ne pensi?