I piedini per macchina da cucire – Le guide improprie

Avete comperato anche voi il mitico set di piedini per macchina da cucire su Amazon? Scommetto che avete atteso con ansia il pacco consegnato da un nerboruto corriere e con scomposto entusiasmo lo avete aperto per scoprire subitaneamente che non conteneva istruzioni. E adesso che fare? Avete osservato perplesse i piedini e avete concluso che eravate in grado di riconoscerne 3 su 32? Ecco anche io.

 

 

Andare a ricercare la funzione di ognuno senza sapere neanche il nome è stata una attività estremamente avvincente, che vi consiglio. Tuttavia sospetto che molte di voi abbiano altre più meritevoli faccende di cui occuparsi pertanto ho pensato di prepararvi una breve spiegazione dei piedini per macchina da cucire contenuti nei set più diffusi. Le confezioni variano leggermente l’una dall’altra ma i pezzi contenuti sono quasi sempre gli stessi.

Assieme al nome del piedino in italiano e a qualche breve spiegazione vi metto il nome in inglese. Non per sfoggio di abilità linguistiche, peraltro demenziali, ma per fornirvi le parole chiave da ricercare su YouTube per trovare tutti i video di istruzioni su come montare e utilizzare i piedini.

indice piedini macchina da cucire

 

1. Piedino per frange – fringe foot

Si usa con il punto satin (uno zig zag largo e corto). La barretta centrale fa in modo che venga caricato nel punto una maggiore quantità di filo. Si ottiene  una decorazione a frange che fa un po’ cuscini del soggiorno della nonna bis.

2. Piedino per applicare cordoncini – cording (o piping) foot

Questo piedino si usa per la tecnica del piping: quel bordino fatto con il cordoncino all’interno. Sciccosissimo sempre per i cuscini del soggiorno della nonna di cui sopra.

3. Piedino per nastri o elastici – braiding foot

Questo piedino è utilissimo per applicare nastrini decorativi o elastici alti fino ad 1cm. Allentate la vite e infilate nel piedino il nastro o l’elastico e serrate la vite. Eviterete che vi sgusci via dappertutto da sotto la cucitura.

4. Piedino per cordoncini in plastica – pearl piping cording foot

Vedi in numero due ma trasparente. In realtà questo ha una unica scanalatura centrale e servirebbe per cordoncini più spessi e si può usare anche con lo zig zag.

5 – 6. Piedini per nervature – 9 and 7 groves pintuck foot

Si usano con l’ago doppio e servono per creare delle nervature sul tessuto. Si usano anche questi in arredamento ma hanno un effetto simpatico anche su di un corpino di un abito da bimba. Da provare.

7. Piedino per applicare la cerniera invisibile – concealed zip foot

Di questo trovate tutorial dappertutto. Surf the web.

8 – 19. Piedini per applicare fili decorativi – 5 or 7 holes cording foot

Infilate fili decorativi (anche da uncinetto, metallizzati o semplicemente a contrasto) nei fori e cuciteci sopra uno zig zag o u punto decorativo. Non male sulle borse.

9 – 24 – 25 – 26. Piedini per orlo arrotolato (varie misure) – Rolled hem foot

Su questo piedino, che fa o dovrebbe fare una cosa bellissima, ho scritto diffusamente e ho già detto abbastanza parolacce. Date un’occhiata a questo post. 

10. Piedino in Teflon – Teflon Foot

Piedino di forma standard ma in teflon (il materiale della copertura antiaderente delle padelle) per avere un migliore scorrimento su materiali difficili (non cucite mai sulle borse di plastica?).

11 – 12. Piedini aperti – Open toe foot (sì! come i sandali)

Piedini aperti per una migliore visibilità. Ottimi per il ricamo e per applicare toppe e disegni.

13. Piedino per cordoncini – Cording foot

Sì un altro, maledizione! poi dovrebbero essere finiti, spero. Questo non ha i forellini ma una specie di graffetta e si può usare per fili un po’ più grossi.

14. Piedino per patchwork – ¼” metal patchwork quilting foot

Piedino di precisione per qualsiasi cucitura a dritto. Ha una guida a 5mm a destra e a 2mm a sinistra e sul fianco ha le tacche per girarsi al momento giusto quando si cuciono gli angoli. Io lo uso moltissimo soprattutto perché sono incapace di andare dritta.

15. Piedino per punto dritto – Straight stitch foot

Piedino estremamente utile per tessuti grossi e vaporosi (spugna, feltro, pile) perché il piedone grosso davanti tiene ben pressata la stoffa e la cucitura viene bene senza saltare i punti.

16. Piedino per cucire a 5mm dai bordi – Edge stitch foot

Piedino pensato per il patchwork, è ottimo per unire due pezzi di stoffa con un margine di cucitura a 5mm. Usato qualche volta per borsellini e pochette.

17. Piedino overlock – Overlock foot

E qui un momento di ossequioso omaggio al piedino che ha reso possibile un buon 90% delle produzionimproprie. L’unica soluzione realmente dignitosa per cucire il jersey senza la tagliacuci. Trovate un saggio delle sue potenzialità in questo post e un confronto con altre tecniche in quest’altro. E compratevelo!

18. Piedino trasparente – Satin foot

Piedino da usare essenzialmente con i punti decorativi, è trasparente per permettervi una buona visibilità del lavoro ed ha una scanalatura sulla parte inferiore per far passare agevolmente l’ammasso di fili che provocano tutti i punti complicati.

20. Piedino per unire i bordi – Edge joining stitch foot

Il piedino ha una guida centrale per permettere di affiancare orizzontalmente due stoffe e unirle con uno zig zag o un punto decorativo. Utile per applicare il pizzo sull’orlo.

21. Piedino con guida – Guide stitch foot

Piedino con una guida di due centimetri dotata di tacche per cucire linee parallele. Utile per motivi decorativi e per il punto smock elastico.

22. Piedino per orlo invisibile – Blind hem foot

Si usa con il relativo punto per fare a macchina gli orli ciechi per giacche e cappotti. Indispensabile se non volete fare il sottopunto a mano (io nella fattispecie non voglio).

23. Piedino arricciatore – Gathering foot

Serve per arricciare le stoffe leggere (per quelle più pesanti serve il ben più efficace e complicato piedino pieghettatore che un giorno non lontano vi mostrerò). E’ anche possibile arricciare una stoffa mentre la si unisce ad una lasciata stesa, per attaccare le balze in un sol boccone.

27. Piedino con rullo – roller foot

Piedino che scorre anche su tessuti difficili, indicato per pelle, similpelle e cuoio.

28. Piedino per ricamo a mano libera – Embroidery foot

Piedino favoloso per ricamare o trapuntare a mano libera. Si alza quando l’ago non è nella stoffa e permette di spostare agevolmente il lavoro. Togliete il trasporto dalla macchina.

29. Piedino regolabile per applicare lo sbieco o piedino bordatore – Adjustable bias binder foot

Altro piedino indispensabile: ne parlo nel post dell”asciugamano rifinito con lo sbieco.

30. Piedino per trapuntare o rammendare – Quilting darning embroidery foot

Simile al 28 ma adatto a stoffe più pesanti o spesse (ha una molla che pressa molto bene anche più strati di tessuto). Io ci faccio i rammendi a mano libera sui jeans.

31. Piedino regolabile per cerniere – Adjustable zip foot

Un’alternativa professionale a quello che va o a destra o a sinistra dell’ago che è in dotazione con la macchina da cucire. Permette una precisione maggiore ma è un po’ meno immediato da usare.

32. Piedino per tessuti a maglia – Knit foot

Questo piedino mi ha permesso di cucire la maglia di lana con la macchina da cucire ikea. Una cosa che ha del miracoloso. Sfrutta il movimento del’ago per alzare ed abbassare un fermo di gomma e che permette un trasporto più omogeneo e meno “ondine” nella cucitura.

Per saperne di più date un’occhiata a questo post.

Nota.

La maggior parte dei piedini è del tipo snap-on (che significa che non lo posso agganciare allo stelo semplicemente abbassando la leva) alcuni vanno fissati alla vite più in alto. Non fatevi spaventare.

I piedini che agganciano alla vite sono il piedino per arricciare,  i due piedini  per il ricamo a mano libera e il piedino regolabile per zip.

 

Ci sono altri piedini misteriosi da svelare ma ne parlerò presto. Intanto esercitatevi con questi.

Sew you soon.

4 commenti

  1. Carmela Finella

    Sono molto contenta di aver letto queste spiegazioni molto valide!! 😄

  2. Roberta Bonmassar

    Grazie spiegazioni chiare e sicuramente utili. Era molto che volevo acquistarli

Che ne pensi?