Menu Chiudi

Tendenze Primavera – Estate 2021: i cartamodelli pdf per creare la tua collezione

Ero partita tutta gasata con l’idea di fare un post andando a cercare le tendenze moda primavera estate 2021 per proporre dei cartamodelli di vestiti ed accessori, possibilmente alla portata, per provare l’ebbrezza di cucirli da se. C’è da dire purtroppo che, sarà che sono vecchia, sarà che sono profondamente snob, sarà che dalle mie parti c’è gente che va al lavoro con il pile della Montura e che non metto piede in ambito cittadino dall’autunno del 2019 (ero a Parigi cazzocazzocazzo), ma  ho appurato che le tendenze primavera estate mi fanno proprio ribrezzo. Parliamone un secondo. Su una rivista che non vi dico ho trovato nell’ordine: colore giallo banana, le maniche a sbuffo e  lo scamosciato… Lo scamosciato marrone chiaro, porcapaletta, riesco a vederlo addosso soltanto a quelli dei cori di montagna…. Stavo, in tutta sincerità, pensando di lasciare perdere e fare un bel post nerd sulla differenza tra il piedino arricciatore e il piedini pieghettatore che è un argomento affascinante che appassiona migliaia di persone, quando cercando meglio e soprattutto allontanandomi dalle copertine patinate e dalle felpette con cappuccio da 490 euro (il crimine che mi sale) ho trovato qualche articolo che dava delle idee carine ma soprattutto indossabili  anche da noi comuni mortali che andiamo in ufficio, portiamo i figli a tennis e facciamo la spesa alla Conad (dove, peraltro non ho visto alcuna manica a sbuffo tra le fragole i carciofi in offerta).

cartamodelli pdf primavera estate 2021

Le proposte che la vostra guru del cucito scrauso ha selezionato per voi sono quattro, cinque se consideriamo che una è pensata come un completo ma che potete anche fare solo un pezzo. Per ogni modello vi propongo uno o più cartamodelli pdf da scaricare, gratis quando ci sono, a prezzo molto abbordabile in tutti gli altri casi. Ci sono proposte di cucito facile  e qualcosa di un poco più avanzato per non annoiare quelle più brave di me che mi leggono fondamentalmente per farsi due risate. Ma andiamo con ordine.

1. Miniabito a fiori

Floreale, per la primavera? Avanguardia pura. 

Il Diavolo Veste Prada

Certo non il massimo dell’originalità, come ci fa notare Miranda. Ma il mini abito floreale (o comunque stampato, se proprio non ce la potete fare) è una cosa che fa allegria e primavera. E diosolosà quanto bisogno ci sia di allegria, primavera e possibilmente un Gin Tonic. Per realizzare questo abito vi propongo due cartamodelli di Lekala Sewing Patterns che rappresenta l’usato sicuro e uno di Mood Fabric che è anche la new entry dell’anno (per quanto mi riguarda, ovviamente) che ha un sacco di proposte fighissime e ha pure il pregio di essere gratis.

Il primo cartamodello pdf che vi propongo è questo per un delizioso abito svasato con taglio a principessa e scollo asimmetrico con il particolare della piccola zip.

Un abito semplicissimo con lo scollo a cascata da utilizzare anche con i leggings se l’abbronzatura delle gambe non è ancora all’altezza della situazione (agevolo anche il cartamodello dei leggings, se serve).

Non fatevi ingannare dal disegno tecnico che è bruttarello e date un’occhiata alle fotografie sul sito (o in questo post sotto il titolo Miniabito a fiori). Sul sito di mood trovate anche un tutorial fotografico per la confezione.

2. Crop top e gonna coordinati

Questa cosa della pancia di fuori pare vada tantissimo: ho trovato crop top, camicie ombelicale e gonne con la coulisse intrecciata sulla pancia nuda. Lungi da me fare body shaming ma io non ho mai visto nessuna coulisse che mi faccia più di un giro (con fiocchetto) attorno alla vita, pertanto ho ridotto tutta la categoria panzadifuori alla combo gonna stretta e crop top coordinati che mi pare comunque molto carina. Eventualmente ci si può mettere sopra una camicia o un cardigan abbottonati strategicamente solo in vita, che smorza l’effetto wow ma anche il rischio di colite.

Il cartamodello per il crop top è di Burda Style. E’ pensato per una stoffa un po’ sostenuta, e fa subito venire in mente un sangallo. E se volete vedere il top dei top in sangallo andate a vedere la mia amica Elena Perletti che è la più brava di tutte (TUTTE). Se lo preferite più sportivo e semplice, da realizzare magari in jersey, potete anche arrangiarvi ricavando il modello da una canotta.

Il cartamodello della gonna a matita invece è gratuito ma viene da Freesewing.org un sito che dovete conoscere per forza. Non ci sono moltissimo modelli ma si percepisce una community meravigliosa ed è la prova che si può fare cultura delle differenze, difesa dei diritti e quindi politica anche pubblicando cartamodelli. Andate a vedere.

3. Borsa arricciata

In questo elenco ci ho voluto mettere anche un accessorio, cosa che non faccio mai perché a me non piace cucire le borse (e le pochette, e le mascherine, per non parlare dei divanetti porta kleenex…) ma mi rendo anche conto di non essere rappresentativa del mondo delle donne che fanno cose pertanto ci metto una borsina semplice semplice. Poi mi dite se l’avete fatta o se vi siete rifiutate pure voi. Il cartamodello è di Lekala.

4. Pantaloni larghi

Io sono cintura nera di pantaloni larghi. Ne faccio grossomodo uno a stagione usando differenti tessuti con differenti mani e pesi ma sempre nelle diverse e sfaccettate sfumature del… NERO.  Qui gioco in casa. Se gironzolate per il blog potete trovare qualcosa su come confezionare le tasche e soprattutto come si monta la cerniera, che è un argomento che mi ha preso notti insonni e dal numero visualizzazioni che riceve quel post deduco che la questione crucci anche voi.

Ecco, sono arrivata in fondo a questo post non senza una certa fatica. Visto che ho dovuto generare e includere tutte le immagini appoggiandomi a Pinterest. L’impaginazione fa abbastanza schifo e spero che quantomeno la pagina si carichi senza problemi e che riusciate a visualizzare tutte le immagini. La ragione di questa scelta è essenzialmente quella di non violare il copyright dei creatori dei cartamodelli. Ad ogni modo, facendo di necessità virtù, ho creato su Pinterest una bacheca tematica con tutte le ispirazioni contenute in questo post che sarà aggiornata durante tutta la bella stagione, secondo me è il caso di seguirla.

E con questo vi saluto… (questo mi piace troppo, penso che lo userò per tutti i prossimi post)

Posted in RISORSE ON LINE

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.