Biblioteca impropria – Imparare a cucire dai libri

​Quanto si può imparare  da un libro di cucito? Moltissimo se il libro è scritto come si deve.

Sono consapevole che il cucito quale attività artigianale antica e complessa dovrebbe richiedere una lunga pratica sotto gli occhi di un mentore esperto, capace di correggere e consigliare ma non sempre questo è possibile. I corsi sono spesso costosi e purtroppo a volte valgono meno di quello che costano. Oppure magari sono troppo lontani da casa e per qualcuno assentarsi potrebbe essere un problema. O magari una potrebbe essere sociopatica e preferire di starsene per conto proprio. Chi sono io per giudicare.

libri di cucito

Dai libri si può imparare molto. I libri si possono leggere con attenzione oppure consultare al volo se si presenta un problema in corso d’opera. Anche i più costosi sono comunque abbordabili per la maggior parte dei portafogli e difficilmente ti aggiungono ad un gruppo Whatsapp.

Qui vi posto l’elenco dei miei libri di cucito e delle mie opinioni in merito. E’ un elenco destinato a crescere, ovviamente. Sentitevi libere di segnalare nei commenti altri titoli che vorrete consigliare.

La tabella seguente non si vede dai cellulari. In attesa di trovare una soluzione nerd vi metto una versione leggibile a questo link. Portate pazienza.

Io cucio!

Oltre 40 progetti originali – Con tutti i template e i cartamodelli!

Cath Kidston

Giunti Editore

Il primo libro che vi mostro è un regalo. L’ho usato meno degli altri perché contiene progetti di cucito creativo come borse, trapunte e tovagliette che non sono esattamente il mio genere. Sono modelli comunque i belli, frivoli il giusto e spiegati benissimo.

C’è una sezione che mostra tecniche come gli orli con lo sbieco, i cordoncini, le cuciture tonde, i manici e le chiusure per borse e altre finezze che non ho trovato da nessun’altra parte. Preziosa come l’oro.

Scuola di Cucito

Le basi e i segreti per tagliare, cucire e confezionare un capo perfetto, a mano e a macchina

Gina Cristanini, Wilma Strabello

Giunti Editore

Classico manuale di cucito. Classico lo schema: tessuti, strumenti cuciture e punti, tecniche (orli, chiusure, arricciature), parti del modello (maniche, colli polsini, tasche) e infine, il taglio e la confezione. Classico l’approccio imbastiture e punti molli) e straclassiche, quasi vintage le fotografie con esempi fatti con tessuti e colori che neanche la mia bisnonna.

Snello e completo. Le chiacchiere stanno a zero. Quello che fa perdere meno tempo se consultato per risolvere problemi in corso d’opera. E poi mi ha fatto fare una tasca a filetto: ho un debito di riconoscenza.

Manuale di CUCITO

Tutti i segreti del cucito con più di 1000 illustrazioni, consigli su tessuti & materiali, suggerimenti degli esperti per una vestibilità perfetta.

Burda Style

Questo libro vuole essere un compendio completo all’utilizzo dei cartamodelli Burda. Effettivamente è una specie di enciclopedia che tratta tutto: dai tessuti, al corretto modo di prendere le misure, dalla modifica dei cartamodelli al taglio e confezione con un’ottica molto pratica ed è ricco di trucchi e consigli. Le illustrazioni sono dei disegni fatti piuttosto bene. C’è da dire che la chiarezza espositiva non è esattamente il suo forte. Non so e questo dipenda dalla traduzione dal tedesco oppure no, resta il fatto che ci sono in giro testi di filosofia del diritto più comprensibili. Nonostante ciò non ne potrei fare a meno.

Da questo manuale è possibile imparare un metodo molto accessibile per disegnare i cartamodelli su misura. In questo volume trovate il corpino base, il corpino per i tessuti in maglia (senza pinces), i colli, le maniche e le gonne. Tutte le basi e alcune variazioni spiegate passo passo. C’è tutto il necessario per arrivare a progettare un abito completo. Della stessa serie ci sono poi i pantaloni, la moda uomo.. E’ un trampolino per arrivare dappertutto.

Manuale di sartoria per principianti

Tecniche di cucito e cartamodelli per la confezione dei vostri abiti.

Wendy Ward

Il Castello

Ho già recensito entusiasticamente questo libro in un vecchio post e non posso che continuare a tesserne le lodi. Quello che lo rende speciale è il progetto che racchiude, infatti offre tutte le basi e le competenze per poter creare da zero, senza alcuna esperienza di cucito, una piccola collezione di indumenti dalle linee semplici ma accattivanti. Contiene i cartamodelli, i tutorial dei vari modelli e una piccola scuola di cucito per poter maneggiare da subito le tecniche necessarie per confezionare i modelli proposti. Un libro capace di prendere per mano e accompagnare nel magico mondo del cucito anche le più timide.

Come usare, adattare e progettare abiti per

Esaltare le curve… nascondendo i difetti!

Trucchi, tecniche e segreti per ottenere una vestibilità perfetta dagli abiti acquistati in negozio o creati da voi.

Lorna Knight

Il Castello

Guida all’uso della tagliacuci

Come utilizzarla al meglio e in modo completo

Julia Hincks

Il Castello

(Link Amazon)

Se avete la tagliacuci (e dovreste averla) questo libro ve lo dovete comprare. Contiene informazione che difficilmente troverete in giro, tanto meno in italiano. Descrive utilizzo, tecniche e piedini della tagliacuci. Differenzia le istruzioni in base al modello: base (da poveracce che abbiamo noi) e quelle fighe (che hanno le altre). Ci sono anche interessanti box di idee e ispirazioni su come applicare le tecniche per ottenere effetti decorativi originali.

libri di cucito

Tutti i segreti della macchina da cucire

Come ottenere il meglio dalla vostra macchina: dal piedino base a quelli più specifici.

Wendy Gardiner e Lorna Knight

Il Castello

Cercavo un libro sulla macchina da cucire e sulla manutenzione ma questo lo è solo in parte. Per la maggiore è un libro sui piedini della macchina da cucire, sul loro utilizzo e con gli splendidi box di idee e ispirazioni. Il libro in tal senso è completo: c’è persino un piedino che non ho! Inoltre alla fine del manuale trovate una appendice dei più comuni problemi relativi alla macchina da cucire (punti saltati, aghi che si spezzano etc) e le possibili soluzioni. Una cosa che a volte si trova nei manuali delle macchine da cucire ma che è sempre bene tenere sottomano.

Un manuale si confezione. Un ottimo completo manuale di confezione. Grazie a questo libro ho imparato a cucire la cerniera dei pantaloni, quella davanti, con la patta la finta e gli applausi finali che ho raccontato in questo post. Fra questo, il Burda e la Scuola di Cucito, di cui vi ho parlato sopra vi consiglierei questo se volete qualcosa di tecnico (ma comunque accessibile) e se mettete in conto di comperare altri libri (per esempio sulla modellistica o sugli accessori). Se ne volete uno solo che vada bene un po’ per tutto prendere il Burda.

I commenti sono chiusi